Del Festival e dei Fundraiser

E mentre meditavo sull’antico mondo sconosciuto, pensai allo stupore di Gatsby la prima volta che individuò la luce verde all’estremità del molo di Daisy. Aveva fatto molta strada per giungere a questo prato azzurro e il suo sogno doveva essergli sembrato così vicino da non poter più sfuggire. Non sapeva che il sogno era già alle sue spalle, in quella vasta oscurità dietro la città dove i campi oscuri della repubblica si stendevano nella notte. Gatsby credeva nella luce verde, il futuro orgiastico che anno per anno indietreggia davanti a noi. C’è sfuggito allora, ma non importa: domani andremo più in fretta, allungheremo di più le braccia… e una bella mattina… Così remiamo, barche controcorrente, risospinti senza sosta nel passato.
Il grande Gatsby – F. S. Fitzgerald

Continua a leggere

Nè santi, nè maghi. Solo fundraiser.

merlin wizard

Sempre di più mi capita di trovare gente che si pietrifica quando dico che lavoro faccio. Di fronte alla parola “fundraising” capita a volte che le persone annuiscano con sorrisi di circostanza, altre volte, i più coraggiosi, sfoderano la fatidica domanda: “Sarebbe?”.

Poi quando gli spieghi per bene cosa fai passano alla commiserazione e iniziano a vederti o come un santo che ha deciso di dedicare la sua vita agli altri, o come un mago che da un cappello a cilindro tira fuori i soldi al posto dei conigli.

Continua a leggere

Iscriviti alla newsletter

Da tempo mi sto dedicando a un nuovo sport in rete: mi iscrivo alle newsletter. Esatto ogni volta che trovo un sito, una onp, qualsiasi cosa sia interessante mi iscrivo alla newsletter, regalo la mia mail a destra e a manca con il solo scopo di: spiare cosa fanno gli altri.

Girl24

Ebbene, copiare fa rima con farsi ispirare e se non si guarda cosa fanno gli altri e in cosa eccellono o meno, non riusciremo mai a capire come dobbiamo comportarci noi nel creare qualcosa per la nostra onp, in questo caso anche la newsletter.

Forse non è proprio un post di fundraising, è più un post di comunicazione, ma se vogliamo raccogliere i fondi per la nostra onp, dobbiamo trovare un modo per parlare, per raccontarci, per comunicarci attraverso questi canali.

Non sono qui a darvi la ricetta magica e la soluzione di tutti i vostri problemi, ma provo con ordine a dare alcuni consigli sulla base di cose che arrivano nella mia mail e spesso mi fanno sorridere, altre volte mi fanno accaponare la pelle.

Siete pronti?

Continua a leggere