5×1000? Presente!

Ebbene, è quel periodo dell’anno in cui:

  • sbucano manine che chiedono il 5
  • i colleghi ti scrivono, orgogliosi di mostrarti quella nuova campagna
  • i presidenti ti dicono che l’anno scorso è andata così, ma quest’anno con il doppio di 0 (zero) devi raccogliere il triplo dell’anno prima
  • sembra che non ci siano altre ragioni di vita

Sì, hai capito bene, è quel periodo dell’anno in cui ci si straccia le vesti per la Campagna 5×1000.

Ma posso dirti una cosa? Posso svelarti un segreto?

Continua a leggere

Giuseppe Giuffrè, noi non siamo l’America

correre1

Da giovane fundraiser quale sono, non sapevo bene se pronunciarmi sulla delicata questione: “Giuffré, signore italo americano, vuole donare 2 milioni di dollari all’ospedale di Ragusa e se lo dimenticano in sala d’attesa”, poi mi sono detta che infondo di fronte a queste vicende non è solo il fundraiser a parlare, ma il caro e vecchio buon senso che spesso nel nostro paese manca. Continua a leggere

Storie di sprechi

cibo_sprechi

Alzi la mano chi non ha mai storto il naso quando, aprendo il frigo, ha scovato nell’angolo più remoto una zucchina tutta molliccia e dimenticata lì da chissà quanto tempo.

Alzi la mano chi non ha mai storto il naso di fronte a quegli ultimi 10 maccheroni abbandonati in frigo con l’idea di “mangiarli riscaldati” e che poi immancabilmente sono finiti nel bidone perché vecchi di qualche giorno.

Continua a leggere

Bombardamenti all’Agenzia delle Entrate: #fuorileliste

fuorileliste

Voglio raccontarvi una storia, una di quelle che all’apparenza potrebbe non interessare nessuno, ma che in realtà tocca ognuno di noi da vicino.

In questi mesi tutti sentiranno parlare di dichiarazione dei redditi, 5×1000, 8×1000, 2×1000…tutti noi siamo chiamati a fare delle scelte quando presentiamo questa documentazione e queste scelte si trasformano in supporti economici verso gli enti che abbiamo selezionato. Continua a leggere