Il progetto

UNAERREDUETI è nato per caso in un caldo pomeriggio di luglio, ma per un po’ di mesi è rimasto “abbandonato a se stesso”, la paura di ripetermi e di creare qualcosa di poco originale, di avere poco tempo per gestirlo mi ha sempre frenato, ma il 7 gennaio 2015 ho deciso che era tempo di ripartire a pieno ritmo, ecco perché ho scelto questa “data di nascita”. 

Nell’anno 2015 ho deciso di mettermi in discussione, mettendomi in gioco, sono scesa in campo e ho voluto fare qualcosa di appassionante e che mi cambiasse la vita.

Ho scelto di frequentare il Master in Fundraising perché il mondo del non profit e tutte le sue potenzialità, tutto quello che riesce a fare mi ha sempre affascinato. Credo nel non profit e in tutte quelle persone che decidono di dedicare la loro vita per cambiare quella degli altri, per migliorare la società, per valorizzare le nostre città.

Unaerredueti vuole essere un diario di un’esperienza non per raccontare il master, ma per raccontare questo mondo, dove ammetto di essere entrata a piccoli passi, dove ogni giorno faccio una nuova scoperta che ha sempre un sapore…MERAVIGLIOSO! Voglio raccontare (nei limiti del possibile!) le sue mille sfaccettature, con la speranza di far capire ai miei lettori cos’è il fundraising e soprattutto, come dice Riccardo Friede, che non è importante come lo dici, ma come lo fai.

E ora vi lascio con una domanda: bisogna essere eroi per cambiare il mondo?

No, dobbiamo semplicemente essere noi stessi e vivere come essere umani, avendo il coraggio di essere umani, cantava qualcuno!

E se vuoi contattarmi, chiacchierare di fundraising o altro, questa è la mia mail: francesca.cerutti87[AT]gmail.com 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *